Biscotti di avena, mandorle e uvetta

Biscotti di avena, mandorle e uvetta

Ingredienti

  • 200g di fiocchi di avena
  • 300ml di succo di mela
  • 100ml di acqua
  • 40g di uvetta
  • 30g di mandorle
  • 1 cucchiaino di cannella

Ingredienti per circa 15-18 biscotti

Questi biscotti sono molto veloci da preparare, sono senza zucchero e sono perfetti sia a colazione che come spuntino.

L’avena è un cereale straordinario. Fonte di fibre, proteine e carboidrati complessi che garantiscono un innalzamento graduale della glicemia, utile soprattutto a colazione per evitare il picco glicemico e la conseguente comparsa della fame a metà mattina. Ottimo alleato contro la stipsi, l’ipercolesterolemia, il diabete e la fame nervosa.

Direi quindi che vale la pena inserire questo cereale nella nostra dieta!

In questa ricetta ulteriori vantaggi arrivano dalla presenza della frutta secca (mandorle) che offre grassi di buona qualità e dalla presenza della frutta essiccata (uvetta) che ci permette di dolcificare senza usare lo zucchero.

Vediamo come preparare questi biscottini.

Procedimento

Iniziamo ammollando i fiocchi di avena e l’uvetta con l’acqua e il succo di mela. Lasciamo in ammollo per circa 30-45 minuti. Nel frattempo tritiamo le noci. Trascorso il tempo necessario strizziamo i fiocchi di avena in modo da eliminare il liquido in eccesso e li trasferiamo in una ciotola (il liquido avanzato potrete usarlo per altre ricette, ad esempio per un dolce lievitato).

Aggiungiamo le mandorle e la cannella, mescoliamo il tutto e iniziamo a formare delle palline che cercheremo di appiattire in modo da dare la forma del biscotto (avrete l’impressione che il tutto non stia insieme, è normale, poi in cottura si compatta).

Disponiamo i biscotti su una teglia foderata con carta forno e cuociamo per circa 15 minuti a 180°C.

fullsizeoutput_3c1e

Sforniamo, lasciamo raffreddare e sono pronti!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *