Polpette di ceci e peperoni

Polpette di ceci e peperoni

Ingredienti

  • 500g di ceci lessati
  • 250g di farro lessato (o altro cereale)
  • 1 peperone rosso o giallo
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • erbe aromatiche a piacere (prezzemolo e basilico)
  • 1 cucchiaio di spezie a piacere (curry, paprika, zenzero, cumino)
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • sale e pepe q.b.
  • pangrattato e semi di sesamo neri q.b.

Ingredienti per: 4 persone

Tempo: 1 ora

Le polpette sono sempre un piatto vincente da presentare in tavola! Preparale con ingredienti vegetali come legumi e cereali vi permetterà di ottenere un piatto sano ricco di fibra e nutrienti ma al contempo gustoso e saporito, adatto a tutti!

Vediamo come si preparano!

Procedimento

Per questa ricetta ci occorrono ceci e farro già lessati e scolati, quindi vi consiglio di prepararli anticipatamente rispettando tempi di ammollo e cottura. In alternativa potete usare quelli in scatola anche se le polpette di fatto sono un riciclo degli avanzi e io le preparo proprio quando ho legumi e cereali da smaltire!

Laviamo le verdure, tagliamo a pezzi non troppo grandi e frulliamole in un mixer fino ad ottenere una poltiglia. Aggiungiamo 2 cucchiaini di sale e spostiamole in un colino a scolare per 10-15 minuti in modo che tutta l’acqua in eccesso venga persa (questo ci permetterà di ottenere un impasto asciutto senza dover aggiungere pangrattato o farina). L’acqua di scolo delle verdure può essere usata per preparare una salsa aggiungendo il pomodoro!

Quando le verdure saranno ben scolate le trasferiamo in una padella con un filo di olio per asciugarle ancora di più. Aggiungiamo le spezie, i ceci e il farro e lasciamo asciugare tutto per qualche minuti in modo che le verdure caramellizzino un po’ sprigionando maggiormente il loro sapore.

Trasferiamo tutto nuovamente nel mixer e aggiungiamo le erbe aromatiche. Frulliamo bene senza però rendere l’impasto troppo liscio, lasciamo che restino anche dei pezzi di legume e cereale interi! Aggiustiamo di sale e pepe. Se abbiamo tempo lasciamo riposare l’impasto per qualche ora in frigorifero in modo che si rapprenda meglio.

A questo punto possiamo formare le polpette o i burger. Li passiamo nel pangrattato (al quale possiamo aggiungere spezie e semini per un aspetto più invitante) e li cuociamo in forno oppure in padella con un filo di olio.

Serviamo le nostre polpette tiepide con maionese veg o con salsa piccante!

IMG_7087

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *