Polpette veg al sugo

Polpette veg al sugo

Ingredienti

Per le polpette:

  • 400g di ceci lessati
  • 200g di farro lessato
  • 1 carota
  • 1/2 porro
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaio di semi di lino macinati (oppure 1 uovo)
  • erbe aromatiche (timo e rosmarino)
  • sale e pepe qb

Per la salsa:

  • polpa di pomodoro
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 cucchiai di olio evo
  • sale e peperoncino qb
  • basilico

Quando penso ai legumi mi vengono in mente sempre tantissime ricette!

Come sapete li cucino in grandi quantità così da averli sempre pronti per nuovi esperimenti. In questo modo le ricette non saranno poi così lunghe da preparare e non correrete il rischio che vi vengano a noia!

Ieri ho preparato queste gustose polpette, mi sono fatta aiutare da Bianca e ci abbiamo messo circa 30 minuti più il tempo di cottura!

Vi lascio i passaggi.

Procedimento

Preleviamo la quantità indicata di ceci e farro (i pesi si intendono a cotto, ben scolati). Grattugiamo la carota, tritiamo l’aglio e le erbe aromatiche, affettiamo il porro e mescoliamo tutto insieme in una ciotola. Aggiungiamo sale e pepe quanto basta e 1 cucchiaio di semi di lino macinati (io li macino al momento con il macinaspezie, servono per legare meglio l’impasto, in alternativa potete usare un uovo biologico).

Versiamo gli ingredienti nel mixer e iniziamo a frullare aiutandoci con un leccapentole fin quando il composto non sarà omogeneo. A questo punto formiamo le polpette e le disponiamo su una teglia da forno.

Inforniamo a 180°C per circa 20-25 minuti, fin quando non saranno compatte e dorate (dentro restano morbide ma fuori devono essere ben cotte). Le lasciamo raffreddare e nel frattempo prepariamo una salsa di pomodoro classica con aglio, olio, peperoncino e basilico. Ci tuffiamo le polpette quando saranno raffreddate e portiamo a tavola!

Il consiglio della dietista

Queste polpette sono completamente vegetali, ricche di fibre e povere di grassi, adatte a chi soffre di diabete, sovrappeso, malattie cardiovascolari, colesterolo e problemi simili. Un modo sfizioso di mangiare i legumi, e di presentarli anche ai i bambini! La mia Bianca le ha cucinate e poi mangiate molto volentieri! Coinvolgere i bambini in cucina è un buon modo per avvicinarli naturalmente al cibo sano!

Essendo prive di ingredienti di origine animale sono adatte ai vegani e ai vegetariani e sostituendo al farro il riso sono adatte anche ai soggetti con celiachia.

Essendo a base di legumi e cereali si possono considerare piatto unico da accompagnare con abbondanti verdure!

Provatele e taggatemi nei vostri post su Facebook e Instagram!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *